|

Comprare casa in Sardegna

image-2493
Nel momento in cui si acquista una casa al mare, in Sardegna così come da qualunque altra parte, bisogna tenere in considerazione due aspetti:  l’utilizzo previsto dell’immobile e il tipo di investimento economico che ci si appresta ad effettuare. Nel primo caso, se si tratta si un utilizzo personale, destinato ad una permanenza stabile o come seconda casa dove trascorrere le proprie vacanze, è superfluo in questa sede indulgere ulteriormente su quello che può offrire la Sardegna: acquistare una casa in Sardegna è un grande investimento in benessere e nel lusso di vivere a contatto con una natura meravigliosa. Da un punto di vista strettamente economico invece, l’acquisto di un immobile è generalmente considerato una forma di investimento “sicuro” nel momento in cui vi sono prospettive di tenuta del valore dell’immobile stesso se non addirittura di rivalutazione, bisogna inoltre considerare anche che un’eventuale locazione turistica dell’immobile può generare un reddito.

Chi desidera comprare una casa in Sardegna come forma di investimento immobiliare, deve quindi valutare attentamente il prezzo di acquisto, le condizioni dell’immobile e le prospettive di rivalutazione di medio e lungo periodo che sono in questi casi strettamente collegate all’evoluzione del mercato turistico del territorio.

La Sardegna ha una popolazione di 1.675.411 abitanti con una densità di 69,55 abitanti per chilometro quadrato, grazie alla sua posizione al centro del Mediterraneo è un’isola in gran parte ancora incontaminata dove il turismo è sì già affermato, ma offre ancora grandi opportunità con consistenti margini di crescita legati soprattutto alle attività non tipicamente balneari e agli arrivi e agli investimenti dall’estero.

Partendo da questi presupposti, comprare una casa in Sardegna significa valutare un investimento che deve dunque considerare due fattori importanti: quali sono le zone dove i prezzi degli immobili sono inferiori e quali sono le zone interessate da un potenziale sviluppo turistico ancora, almeno in parte, inespresso.

Le quotazioni delle case in Ogliastra sono pari a circa la metà di quelle di Olbia, si tratta di un aspetto interessante per un investimento, chi vuole comprare una casa in Sardegna trova in Ogliastra prezzi contenuti, senza per questo rinunciare alle infrastrutture, si vedano ad esempio i collegamenti navali con il porto di Arbatax e il porto turistico di Santa Maria Navarrese (v. appartamenti in vendita), o alle bellezze naturali come le magnifiche spiagge di Cala Mariolu e Cala Goloritzè e l’interno selvaggio e ricco di fascino del Supramonte e del Gennargentu. Queste e molte altre sono le ricchezze di una terra, l’Ogliastra, che solo da pochi anni ha cominciato ad essere conosciuta e riconosciuta dal turismo nazionale ed internazionale, preservando una natura ancora intatta ed un’accoglienza cordiale e genuina. Del resto anche i dati sul turismo in Sardegna fanno intravvedere questo potenziale.

E’ sulla base di questa realtà attuale e di queste prospettive future che Edil Costa Sarda, impresa di costruzioni attiva da oltre 15 anni in Sardegna, ha deciso di investire in Ogliastra proponendo ai propri clienti nuove costruzioni a prezzi abbordabili in contesti lontani dallo sfruttamento turistico ed immobiliare, cercando così un equilibrio ideale tra costo e opportunità di investimento difficilmente riscontrabile in altre aree dell’isola.

Approfondisci subito le nostre case disponibili in questo momento – il tuo investimento ideale:
Complesso Costera